Anteprima Napoli Strit Festival

Anche quest’anno in occasione della notte d’arte, la notte bianca al Centro Storico di Napoli del 12 dicembre 2015, a Piazza del Gesù ci sarà l’anteprima della seconda edizione del “Napoli Strit Food Festival”, l’evento gastronomico di strada che tanto successo ha avuto l’anno scorso.

Ricorderete senza dubbio il “Napoli Strit Food Festival” su via Caracciolo il festival del cibo di strada che si è  tenuto il 22, 23 e 24 maggio 2015 sul Lungomare: 70.000 visitatori e 66 varieta’ di pietanze disponibili, un grande successo preceduto da un’anteprima, da una prova “generale” che si tenne in occasione della Notte d’Arte 2014 a piazza del Gesù.

Ebbene anche quest’anno il 12 dicembre 2015 a Piazza del Gesù in occasione della Notte bianca ci sarà l’anteprima della seconda edizione del “Napoli Strit Food Festival” che si terrà poi in primavera.

Ci saranno dunque tanti tipici apecar trasformati in punti di ristoro ambulanti con tante specialità da strada da gustare, come la pizza a portafoglio e con in più anche la “BeerETTA”, la particolare bicicletta che distribuisce birra spillata fresca per le strade della città.

E allora tutti all’anteprima del Napoli Strit Food Festival il 12 dicembre 2015 quando, fin dalle 12 a Piazza del Gesù, potrete gustare le pizze fritte, le pizze a portafoglio, i panzarotti, le paste cresciute, le zeppole, le fritturine, le graffe e tantissime altre specialità dello street food made in Napoli come sfogliatelle, babà, taralli di tutti i tipi e chi più ne ha più ne metta.

Ricordiamo la questione del nome del Napoli Strit Food Festival che tanto ha fatto tanto parlare sui social lo scorso anno: si chiama proprio così Strit (come si dice a Napoli e non Street) il Festival del cibo di strada di Napoli, ed è un nome registrato che identifica il buon cibo di strada napoletano. Arrivederci al 12 dicembre 2015 per una bella scorpacciata di tante cose buone, calde, calde, appena fritte sui tanti apecar che saranno fin da mezzogiorno a Piazza del Gesù a Napoli.

Maggiori informazioni Pagina Facebook

 

Fonte: Napoli da vivere .it

admin
Share
This